Notte Trasfigurata
Luigi Granetto
a Home Page 
a

 

 

a Luigi Granetto: "Dai campi profumata e dalle vesti del tuo ardire" Olio e vernici su tavola cm. 50X50. Anno 1991, opera pubblicata nel libro d'artista: "Notte Trasfigurata". opere di Luigi Granetto e poesie di Giuseppe Giovanni Battaglia.

Dai campi profumata e dalle vesti del tuo ardire

Dai campi profumata e dalle vesti del tuo ardire
nell'aria netta della notte t'affacci al mio tremore,
s che t'appresti alla sapiente carezza, all'arazzo
che tessi e di cui sei servitore. Or t'abbandoni
ai chiaroscuri e poi risali al sogno che ti rinfranca
e ti pervade. Sull'erba lasci una scia di chiocciola
argentata ed un altro sogno che rimane: chiaror
di luna o stella che cade? O la tua estate
che viene? Oh, che resti superbo crogiolo!
Su ritorna sulle alture e disponi che sia
il fruscio di chi ti canta inoltrato dimorare.

Opere 2005: La grande cornice spezzata" 1998-2005, olio e tecniche miste su tela cm 340X145.
Opere per la mostra "Gli Occhiali di Mondrian" 1988-1991
Lo studio romano di Granetto con alcuni quadri dedicati alla Creazione del mondo (1986-1987) e al ciclo del "Trono Vuoto " (1988-1991)